C’è un senso alle cose e alla politica italiana?

Sul Debito pubblico italiano in vorticosa crescita Non c’è alcun dubbio che sia un pericolo. L’enorme debito pubblico contratto dallo Stato nei decenni passati da un lato è servito per finanziare la crescita e lo sviluppo, ma dall’altro ha alimentato corruzione, clientele e interessi particolari. Il fatto che nel dopoguerra …

Leggi tutto

Situazione Russo-Ucraina: Perchè?

Riceviamo e pubblichiamo l’opinione di Daniele Carozzi sul conflitto russo ucraino che, come ha detto ieri Papa Francesco, è stato lungamente preparato con il commercio d’armi. Con il dissolvimento dell’Unione Sovietica nel 1991, le trasformazioni nei Paesi ex-satelliti furono numerose e talvolta cruente. Nella neonata nazione Ucraina, ad esempio, andava …

Leggi tutto

L’Idea di Equidistanza

Imparare a guardare “oltre” «Noi italiani ricominciamo la grama vita dei secoli passati, parteggiando per paesi stranieri anziché pensare unicamente al nostro paese». Lo scrisse lo statista piemontese Giovanni Giolitti al suo amico Antonio Cefaly, calabrese, vicepresidente del Senato. Era il 5 aprile 1915. Mancavano venti giorni alla firma dell’accordo …

Leggi tutto

Guerre economiche, energetiche e disinformative

Il contesto Europeo attuale e la crisi russo-ucraina. L’incontro promosso da ISPG Guerre economiche, energetiche ma anche d’informazione. È questo il complesso scenario che la società occidentale sta affrontando quasi senza rendersene conto. Uno scenario amplificato ma reso ancor più indecifrabile dall’attuale guerra in corso in Ucraina. Guerra che vede come …

Leggi tutto

Il mistero della Moby Prince e dei 140 morti

Commissione parlamentare di inchiesta sulle cause del disastro della nave «Moby Prince» Martedì 1° marzo 2022, Palazzo San Macuto, Roma, seduta della Commissione parlamentare d’inchiesta sulla Moby Prince, a quasi 31 dalla tragedia, ascolta il racconto della vedova di un marinaio deceduto nel rogo: Pres. Commissione: Altre cose che vuole …

Leggi tutto

Guerre economiche: l’assalto alle ricchezze russe

Riceviamo pubblichiamo questa analisi storica sulle vicende economiche russe degli ultimi decenni. Le opinioni dell’Autore non necessariamente riflettono quelle editoriali di Civica, che è disponibile a dare spazio anche a pareri differenti. Tutti conoscono sommariamente la carriera di Vladimir Putin: da responsabile del KGB sovietico a Berlino, successivamente responsabile della …

Leggi tutto

Cercasi leader Politici per la UE (e gli USA)

Non ci sono più gli statisti di una volta, in Occidente. Ed ecco il risultato: Vladimir Putin Mi costa davvero molto dirlo perché non l’ho mai amato, ma Putin ha già vinto questa guerra-lampo («operazione speciale», come l’ha definita). Ha dimostrato, purtroppo, l’inconsistenza politico-militare dell’Ucraina, la debolezza dell’Europa e l’impotenza …

Leggi tutto